Tassazione conti deposito



Il 2012 porterà una boccata d'ossigeno per i risparmiatori italiani che beneficieranno attraverso la "manovra Monti" di una riduzione della tassazione sui conti deposito.

L'aliquota applicata scende dal 27% al 20% aumentando così i rendimenti netti degli interessi sulle somme depositate.

E' un motivo in più per tenere in debita considerazione questi prodotti di risparmio tra i più redditizi del mercato.




Torna su