Vantaggi del mutuo consolidamento


Autore: Giovanni Bruognolo | 06/10/2021 ore 16.40

Vantaggi del mutuo consolidamento Si parla pochissimo di questa tipologia di mutuo ma è un finanziamento con vari vantaggi.
Se una famiglia è molto indebitata e non riesce più a sostenere il pagamento delle rate mensili, ecco che ci viene in aiuto questo particolare mutuo.

Nella pratica, le rate mensili dei vari prestiti in corso vengono accorpate in un unica rata, che mediante l'allungamento della durata dell'ammortamento diventa molto più agevole e sostenibile.

Questo mutuo è chiamato anche "mutuo di sostituzione + liquidità" (necessaria all'estizione anticipata dei prestiti).

Facciamo un esempio pratico per una famiglia con i seguenti impegni:

1) rata per l'auto di euro 290,00 mensili con residuo capitale di 7.500,00 euro
2) rata di un prestito personale di euro 140,00 mensili con residuo capitale di 2.700,00 euro
3) rata del frigorifero di 90,00 euro mensili con residuo capitale di 500,00 euro
4) mutuo in corso con rata di 650,00 euro mensili con residuo capitale di 49.300,00 euro

In totale le rate mensili ammontano ad euro 1.170,00 e il capitale residuo dei prestiti ad euro 60.000,00

In questa famiglia si lavora in due per un reddito complessivo mensile familiare di euro 2.500,00 ma l'incidenza dei finanziamenti è molto alta (quasi il 50% delle entrate).

Richiedendo un "mutuo per consolidamento debiti" di 60.000 euro per la durata di 10 anni si andrà ad estinguere i prestiti in corso e si verserà una rata unica di euro 528,23 che è meno della metà di quello che si pagava prima.

In questo modo il capitale erogato viene "spalmato" su tutta la durata del finanziamento e l'esborso mensile diventa compatibile per gli stipendi percepiti ma non solo, il tasso d’interesse previsto per questo mutuo è sicuramente più vantaggioso rispetto a quelli applicati ai prestiti estinti.

Archivio News Mutui



Commenta la news! - (0 commenti)






  

Privacy Policy
   


*Dato obbligatorio




Torna su