Miglior mutuo ottobre 2019


Autore: Giovanni Bruognolo | 04/11/2019 ore 09.20

Tasso variabile:

Miglior mutuo ottobre 2019 Nel mese di ottobre 2019 otteniamo come miglior mutuo il prodotto di Intesa Sanpaolo denominato "Mutuo Giovani".

Il mutuo è stato preventivato per un importo di 160.000 euro con durata 25 anni su un acquisto di 200.000 euro (LTV 80%). La rata mensile che otteniamo è di 578,48 euro con un tasso dello 0,66% dato da euribor 1 mese + spread 1,10%. Il Taeg è di 0,78%.

Le spese da sostenere sono quelle per l'istruttoria di 850 euro + 320 per la perizia. La polizza incendio e scoppio è a carico dei richiedenti e può essere richiesta presso qualsiasi compagnia assicurativa con il vincolo a favore della banca.

Il mutuo, che ha come finalità l'acquisto della prima casa, può essere richiesto da persone fisiche con un età da 18 a 35 anni residenti in Italia e che a fine mutuo non abbiano superato un'età di 75 anni.

Per ogni altra informazione consultare i fogli informativi presso l'istituto di credito.

Tasso fisso:

Miglior mutuo ottobre 2019 Sul tasso fisso, che è stato calcolato per lo stesso importo del variabile e medesima durata, il mutuo che rileviamo in prima posizione è quello di Hello Bank! - BNL Gruppo Bnp Paribas denominato "HELLO! HOME FISSO".

La rata mensile risultante è di euro 617,59 con un tasso del 1,20% (tasso finito). Il Taeg è del 1,32%

Le spese applicate dalla banca sono 600 euro per l'istruttoria e di 300 euro per la perizia. Anche la polizza incendio e scoppio è a carico dei mutuatari.

Questo mutuo può essere richiesto per acquisti di prima e seconda casa da lavoratori a tempo indeterminato, autonomi, e liberi professionisti che a fine mutuo non abbiano superato gli 80 anni di età.

Per altre informazioni si raccomanda di consultare i fogli informativi della banca.

Archivio News Mutui



Commenta la news! - (0 commenti)






  

Privacy Policy
   


*Dato obbligatorio




Torna su