Miglior mutuo agosto 2019


Autore: Giovanni Bruognolo | 07/09/2019 ore 09.03

Tasso variabile:

Miglior mutuo agosto 2019 Ad agosto 2019 si aggiudica il primato di Miglior Mutuo il prodotto del Banco di Sardegna denominato "Mutuo Facile".

Considerando un acquisto di un immobile di 200.000 euro e richiedendo un mutuo di 160.000 euro (80%) a tasso variabile otteniamo una rata di 586,41 euro mensili. Il tasso applicato è lo 0,77% (Taeg 0,92%) composto da euribor 6 mesi + spread 1,20%.

Le spese iniziali sono di euro 800,00 per l'istruttoria ed euro 254,16 per la perizia. Le spese di incasso rata ammontano ad euro 1,00 mensili. L'assicurazione incendio e scoppio (obbligatoria) può essere richiesta presso la banca o presso altra compagnia assicuratica con costo a carico del mutuatario.

Questo mutuo può essere richiesto, come prima e seconda casa, da lavoratori dipendenti, autonomi o professionisti che a fine ammortamento non abbiano superato i 75 anni di età.

Per ogni altra informazione consultare le informazioni generali sul credito immobiliare della banca.

Tasso fisso:

Miglior mutuo agosto 2019 Per quanto riguarda il tasso fisso troviamo come miglior prodotto di agosto quello di Deutsche Bank chiamato "Mutuo Pratico a tasso fisso"

La rata mensile che otteniamo calcolata su un mutuo di 160.000 euro in 25 anni con un LTV dell'80% è di euro 606,99. Il tasso annuo applicato è dell' 1,06% (taeg 1,15%) ricavato da Irs 25 anni + spread 0,95%.

Il mutuo, destinato ad acquisti come prima e seconda casa, può essere erogato a persone fisiche residenti in Italia da almeno 3 anni e che non devono avere a fine ammortamento un età superiore a 78 anni.

Le spese previste comprendono l'istruttoria di euro 950,00 e la perizia di euro 390,00. Non vengono addebitate spese periodiche di incasso rata ed anche l'assicurazione incendio e scoppio è a carico dell'istituto di credito.

Per ulteriori e specifiche informazioni consultare i fogli informativi della banca.

Archivio News Mutui



Commenta la news! - (0 commenti)






  

Privacy Policy
   


*Dato obbligatorio




Torna su