Miglior mutuo gennaio 2019


Autore: Giovanni Bruognolo | 15/01/2019 ore 19.15

Tasso variabile:

Miglior mutuo gennaio 2019 Nel primo mese dell'anno si attesta al primo posto come miglior mutuo a tasso variabile il prodotto di ING e precisamente MUTUO ARANCIO VARIABILE.

La rata mensile per una richiesta di mutuo di Euro 160000 in 25 anni ci restituisce come risultato Euro 577,09 mensili con un tasso di interesse dello 0,89% dato da Euribor 3 mesi + 1,20% di spread.

Le spese previste per questo prodotto sono: istruttoria Euro 500,00 e perizia Euro 250,00 mentre le spese periodiche e assicurazione incendio e scoppio sono completamente gratuite.

Questo prodotto è destinato solo ad acquisti come prima casa e può essere richiesto da privati residenti in Italia da almeno 3 anni, le durate vanno da 10 a 30 anni è la percentuale finanziabile può arrivare fino al 80% del valore dell'immobile.

per ulteriori informazioni su questo mutuo consultare il foglio informativo presente sul sito della banca

Tasso fisso:

Per il tasso fisso come miglior mutuo di gennaio 2019 abbiamo rilevato Banco BPM con il prodotto ACQUISTO TASSO FISSO LAST MINUTE. La rata mensile che otteniamo su un mutuo di 160.000 Euro spalmati su 25 anni è di 676,61.

Il tasso, formato da IRS 25 anni + spread 0,60%, è del 1,98% e le spese connesse con l'operazione sono istruttoria euro 600 e perizia euro 320.

Il mutuo che può essere richiesto fino al 80% del valore dell'immobile è destinato all'acquisto come prima casa e può essere richiesto solo da privati che a fine mutuo non abbiano superato gli 80 anni di età.

Le spese di incasso rata mensili ammontano a Euro 1,00 uno mentre l'assicurazione per l'immobile può essere acquistata direttamente nella banca erogante oppure a cura del richiedente presso una compagnia di proprio gradimento.

Per maggiori informazioni su questo mutuo consigliamo come sempre di consultare il foglio informativo presso il sito della banca.

Archivio News Mutui



Commenta la news! - (0 commenti)






  

Privacy Policy
   


*Dato obbligatorio




Torna su