Mutuo a tasso variabile



Nel mutuo a tasso variabile le variazioni del suo tasso d'interesse possono cambiare in relazione all'andamento di uno o più parametri indicati nel contratto di mutuo.

Generalmente il mutuo a tasso variabile è legato alle variazioni dell'euribor, parametro utilizzato moltissimo per questi mutui. Da qualche anno, è possibile usare anche il tasso Bce e rapportarsi alle sue variazioni.

Questo prodotto ti consente di corrispondere, tempo per tempo, un tasso in linea con le variazioni delle condizioni di mercato.
È indicato se preferisci rate di mutuo variabili nel corso della vita del mutuo, in relazione all'andamento dei tassi di interesse di mercato.



Offerta Word


Torna su