Mutui usurari senza interessi.


Autore: Giovanni Bruognolo | 24/10/2014 ore 15.10

Mutui usurariCon la sentenza della Cassazione n. 23192 del 4 ottobre 2017 viene stabilito che gli interessi moratori e le spese possono sommarsi agli interessi spettanti all'ente erogante contribuendo così al calcolo dei tassi usurari.

Se la somma di questi interessi supera il tasso soglia il mutuatario, in base alla legge 108/96, potrà restituire solo il capitale di cui è debitore ma senza l'applicazione degli interessi.

E' un motivo in più per controllare il tasso e le spese applicate al nostro mutuo controllando l'atto stipulato con la banca.

Ricordiamo che la banca d'Italia stabilisce ogni trimestre un tasso soglia tenendo conto dei tassi effettivi medi applicati dalle banche.

Archivio News Mutui



Commenta la news! - (0 commenti)






  

Informativa
   


*Dato obbligatorio




Torna su