Stampa Pagina | Chiudi Finestra

Data rogito indicata nel preliminare non rispettat

Stampato da: Forum di MigliorMutuo
URL Discussione: http://www.migliormutuo.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=8232
Stampato il: 22/10/2014

Discussione:


Autore Discussione: pixie1982
Oggetto: Data rogito indicata nel preliminare non rispettat
Inserito il: 11/10/2010 15:21:02
Messaggio:

Salve a tutti. Chiedo scusa se l'argomento ?Ņ stato gi?Š trattato ma non son riuscita a trovarlo.

Mi trovo in questa situazione:
In data 8/7/2010 ho firmato un compromesso per l'acquisto della casa. In quella stessa data ho saldato l'agenzia immobiliare e ho consegnato un assegno come acconto della casa. Il preliminare era un modello precompilato dall'agenzia immobiliare ed indicava che il rogito avrebbe dovuto aver luogo entro e non oltre il 30/09/2010.

Premetto che c'erano alcuni lavoretti da finire nella casa (quali imbiancatura interna, posa delle porte e di piastrelle esterne, pittura delle ringhiere del giardino). Premetto anche che l'appartamento si trova in una palazzina dove gi?Š da pi?? di un anno vivono 6 inquilini e non ?Ņ stato ancora sistemato l'impianto elettrico (gli inquilini non hanno propri contatori e si attaccano al contatore di cantiere).

Ho proceduto alla richiesta del mutuo, accolta in data 2/9/2010 ma del rogito non se ne parla ancora. Ho chiesto spiegazioni e non sono ancora stati svolti i lavori di tinteggiatura della ringhiera e gli allacciamenti dei contatori. Nel frattempo l'impresa ha anche perso le chiavi del garage e dovr?Š provvedere a cambiare la serratura dello stesso. alla faccia della seriet?Š!!!

Alla mia domanda su quando termineranno questi lavori (sar?? ignorante ma ...non bastavano 3 mesi per finire questi lavoretti???) l'impresa mi risponde con un "BOH"


Io nel frattempo ho contattato il muratore e l'elettricista nonch?Ņ ordinato dei mobili!
Come posso velocizzare le cose? Posso tutelarmi menzionando la data indicata sul preliminare anche se questo non ?Ņ stato registrato? ha comunque valore legale?

Grazie mille.

Risposte:


Autore Risposta: loziotom
Inserita il: 11/10/2010 16:44:20
Messaggio:

Il venditore (o l'acquirente) si rifiuta di concludere il contratto - diffida ad adempiere


Avete concluso un contratto preliminare di compravendita ma, alla data fissata (che non era stata indicata come termine essenziale), il venditore (o l‘«÷acquirente) si rifiuta di stipulare il rogito notarile. Usate questa lettera per insistere sulla conclusione del contratto.
Mittente:
Nome e indirizzo dell‘«÷acquirente (o del venditore)

Destinatario:
Nome e indirizzo del venditore (o dell‘«÷acquirente)

Raccomandata a.r.

Luogo e data

Oggetto: Compravendita immobile sito in .... - diffida ad adempiere

Rilevato il Vostro rifiuto di concludere il contratto di compravendita in oggetto nel termine stabilito nel preliminare firmato in data ...., con la presente Vi diffido formalmente ad adempiere agli obblighi assunti presentandoVi il giorno ... (1) alle ore .... innanzi al Notaio .... nella via ... per la stipula dell‘«÷atto di compravendita definitivo.

In mancanza mi vedr?? costretto a tutelare i miei diritti in sede giudiziale.

Distinti saluti.

Firma dell‘«÷acquirente (o del venditore)

(1) Concedete un termine non inferiore ai 15 giorni


Autore Risposta: freeybor
Inserita il: 11/10/2010 17:32:15
Messaggio:

Da quello che dici ho l'impressione che l'impresa non stia navigando in buone acque.
Ti consiglio di leggere questo:
http://www.migliormutuo.it/pdf/preliminare_compravendita.pdf


Autore Risposta: pixie1982
Inserita il: 12/10/2010 10:02:38
Messaggio:

Grazie per le risposte!

Ho contattato di nuovo l'impresa (per quieto vivere), mi ha detto di nuovo di aver sollecitato l'enel all'invio dei conteggi per gli allacciamenti... Se tutto va bene entro questa settimana viene fatto il bonifico e poi mi fissano la data del rogito.

Attendo ancora questi 10 giorni e poi li metto ai ferri corti!


Forum di MigliorMutuo : http://www.migliormutuo.it/forum/

© 2000-09 Snitz Communications

Chiudi Finestra